Pagare alla romana: perchè si dice e perchè si fa!

Un pranzo o una cena tra amici è sempre una circostanza piacevole… e se alla fine si decide di “pagare alla romana” lo è ancora di più! L’espressione significa infatti dividere in parti uguali il totale del conto tra tutti i partecipanti, ma per quanto immagino che questo già lo sapevi, sai anche però l’origine del termine e di questo gesto condiviso? Benissimo allora, continua la lettura e la potrai scoprire!

La “romana” va sempre pagata!

Amicizia vuol dire volersi bene, essere fedeli, rispettosi e disponibili gli uni nei confronti degli altri e condividere insieme interessi, passioni, emozioni, gioie e, purtroppo, dolori… perciò anche “pagare alla romana” il conto, quando ovviamente si è tutti d’accordo!

Questo atto situazionale, poiché può avvenire solo quando c’è il consenso unanime, prevede infatti la suddivisione del costo di una spesa in parti uguali, in cui ogni componente del gruppo contribuisce con la stessa identica cifra che anche tutti gli altri devono corrispondere.

La scelta di “pagare alla romana” può esserci in qualunque contesto in cui si voglia decidere di spartire un determinato importo , ma l’espressione, solitamente, si riferisce proprio ad un pranzo o ad una cena tra amici che avviene in un locale… e se il locale è quello della “Sora Pina”, chi crede di non pagare lo fa a proprio rischio e pericolo!

Il modo di dire e l’usanza “pagare alla romana”, sembrerebbero derivare infatti da un’antica osteria di Roma, la “Sora Pina” per l’appunto, in cui la proprietaria, da cui l’osteria ha preso il nome, era solita “accogliere” i clienti all’entrata dandogli delle bastonate con il manico della scopa, in modo così da “incentivarli” a pagare all’uscita; l’unico pensiero che poteva passare nella testa di quelle persone era quindi “meglio pagare il conto alla romana -signora Pina sottointeso- che ricevere altre botte!”

Esiste anche un’altra teoria sull’origine dell’espressione, che fa riferimento ad alcune trattorie del passato sempre della capitale, dove i gestori, per loro comodità e per avere meno problemi, dividevano essi stessi il prezzo delle portate tra i commensali del tavolo.

E secondo una terza ed ultima un’ipotesi, anche se poco accreditata, “pagare alla romana” nascerebbe dal termine gergale poco usato “romanata”, con cui si intende una mangiata o merenda all’aria aperta, in cui ognuno paga parte della spesa o, ritenuto un po’ più attendibile, contribuisce portando una pietanza.

(fonte: accademiadellacrusca.it

E tu sapevi perchè si dice pagare alla romana e cosa significa? Lasciami un commento!

Il Panda Curioso

Scritto da Il Panda Curioso

Pandone è un Panda Curiosone che ogni giorno si pone tantissime domande. Perchè si dice così? Perchè si fa così? E come ogni Curiosone che si rispetti va a cercare le risposte e le condivide con tutti i suoi amici curiosi. Seguilo anche tu!

Leggi tutti i post di Il Panda Curioso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.