Perchè si dice avere le palle girate o far girare le palle?

Sicuramente avrai sentito dire e tu stesso avrai detto di avere le palle girate. Ma perchè si dice proprio così? Da dove nasce il termine? Oggi lo scopriremo insieme, quindi continua la lettura!

Avere le palle girate: non una volgarità, ma un fatto storico

Avere le palle girate si dice quando si è arrabbiati, infastiditi e si vuole invitare qualcuno a stare alla larga perchè non è proprio giornata. Al contrario di quello che si pensa, il detto non nasce come volgarità e le palle in questione non sono gli organi maschili, ma dei proiettili.

Per chiarire l’origine del termine occorre risalire alla Prima Guerra Mondiale. Alcuni soldati, per massimizzare i danni ai nemici, erano soliti procedere con una modifica alle munizioni dei fucili (proiettili sferici, detti palle). Si estraeva il proiettile dal bossolo e lo si rimontava al contrario (si girava).  Se il nemico veniva colpito, il colpo lacerava la carne provocando ferite difficilmente rimarginabili.

I soldati che avevano le palle girate, dunque, erano i più cattivi, arrabbiati, quelli da cui tenersi assolutamente alla larga. Ti sembrerà assurdo, ma questo tipo di munizionamento era espressamente proibito dalle convenzioni internazionali.

Con il tempo questa espressione ha assunto note più volgari, in quanto il termine” palle” è stato associato ai testicoli, trasformandosi in tante colorite varianti che non starò qui ad elencare, ma che sicuramente avrai intuito!

Ma come abbiamo visto in questa spiegazione, inizialmente questo termine aveva tutt’altro significato e le palle in questione erano dei proiettili molto pericolosi che se andavano a segno erano letali. Quindi se qualcuno userà con te questa espressione, saprai cosa significa e capirai che, forse, è meglio tenersi lontani!

Dalla Grande Guerra nasce anche un secondo modo di dire, di cui abbiamo già parlato, ossia quello di rompere le scatole.  Curioso di scoprire perchè si dice? Allora leggi questo articolo!

Il Panda Curioso

Scritto da Il Panda Curioso

Pandone è un Panda Curiosone che ogni giorno si pone tantissime domande. Perchè si dice così? Perchè si fa così? E come ogni Curiosone che si rispetti va a cercare le risposte e le condivide con tutti i suoi amici curiosi. Seguilo anche tu!

Leggi tutti i post di Il Panda Curioso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.