Perchè si dice avere la coda di paglia?

Molte volte ti sarà capitato di sentire l’espressione “Avere la coda di paglia”, senza magari però avere idea sul perché si dice e sulla sua origine. Continua la lettura e scopriamolo insieme!

Una coda di paglia brucia molto in fretta!

Immagina di avere sul serio una coda fatta di paglia: la cosa a cui faresti sicuramente attenzione è quella di stare lontano dal fuoco o dalle fonti di calore, perché correresti il rischio che prenda fuoco e che si bruci, proprio come una volpe protagonista di una favola di cui ti racconterò adesso.

In questa storia, la nostra volpe era solita farsi un giretto per i pollai e rubacchiare delle galline, con l’intento di mangiarsele. Un giorno però finì con la coda dentro una trappola e per riuscire a liberarsi, fu costretta a strapparne via un pezzo.

La volpe provava imbarazzo a farsi vedere in quel modo e così si ricostruì una finta coda usando della paglia.

L’animale provò di nuovo a rubare le galline, ma quando i contadini si resero conto che la coda della volpe era fatta di paglia, iniziarono ad adottare un efficace stratagemma: appiccarono dei piccoli falò davanti ai pollai. La volpe così non poté più avvicinarsi, perché altrimenti la sua coda si sarebbe bruciata, e non riuscì mai più a portare via le galline.

Prendendo origine da questa favola, oggi si usa la frase “Avere la coda di paglia” per indicare qualcuno che è in difetto con la coscienza e ha sempre paura che gli altri si accorgano degli sbagli che fa o, dal significato simile, per dire di una persona che ha effettivamente colpa di qualcosa, ma non ha il coraggio di ammetterlo.

Sapevi già del significato del modo di dire “Avere la coda di paglia”? Se non lo sapevi, ti è piaciuta questa spiegazione sulla sua origine? Faccelo sapere nei commenti e poi prosegui la tua lettura con altri articoli, in modo da poter conoscere l’origine e il senso di altri curiosi modi di dire!

Buona lettura e a presto!

Il Panda Curioso

Scritto da Il Panda Curioso

Pandone è un Panda Curiosone che ogni giorno si pone tantissime domande. Perchè si dice così? Perchè si fa così? E come ogni Curiosone che si rispetti va a cercare le risposte e le condivide con tutti i suoi amici curiosi. Seguilo anche tu!

Leggi tutti i post di Il Panda Curioso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.