Perché si dice “Avere le corna”? Quale origine ha questa espressione?

Quando una persona è stata tradita dal proprio partner, si usa dire che gli sono apparse simbolicamente delle “corna sulla testa” o più semplicemente che “ha le corna”. Mi auguro per te che non ti sia mai capitato, ma sia in caso contrario che affermativo, ti spiegherò adesso il perché si usa questa espressione e da dove deriva, in modo da ampliare le tue conoscenze sull’argomento. Continua la lettura!

Delle corna che non passano inosservate!

Come già detto prima, il termine “Avere le corna”, da cui volgarmente è venuto fuori anche l’aggettivo “cornuto” dal medesimo senso, significa aver subito un tradimento dalla persona amata e, quasi come fosse un segno identificativo, sono spuntate delle grandi corna immaginarie sulla propria testa che, volenti o nolenti, bisognerà portare con sé finché non passerà il tempo necessario che farà dimenticare l’adulterio subìto.

Eppure c’è stato qualcuno che esibiva queste corna senza problemi e con gran vanto: a quanto pare, l’imperatore Andronico Comneno di Costantinopoli, era un vero latin-lover della sua epoca, detenendo il titolo di numerose “vittorie” a livello amoroso con diverse donne e, per renderlo noto a tutti, appendeva proprio delle teste di cervo, ottenute dalle sue battute di caccia, nelle zone più affollate nella città, in modo che potevano essere viste facilmente.

Da questa teoria, anche se gli studiosi sono ancora incerti e ci stanno lavorando sopra, sembrerebbe così avere origine l’espressione “avere le corna” che conosciamo bene e che si usa ai giorni nostri.

Eri già a conoscenza della provenienza dell’espressione “avere le corna”? Ti è sembrata una spiegazione interessante? Scrivi un commento, e dopo, se ne hai piacere, potresti leggere altri articoli come quello sull’origine della frase “andare a tutta birra” o quello sull’origine di “cadere a fagiolo”, sono davvero curiosi!

Un saluto e buon proseguimento di lettura!



Video che potrebbero piacerti
Il Panda Curioso

Scritto da Il Panda Curioso

Pandone è un Panda Curiosone che ogni giorno si pone tantissime domande. Perchè si dice così? Perchè si fa così? E come ogni Curiosone che si rispetti va a cercare le risposte e le condivide con tutti i suoi amici curiosi. Seguilo anche tu!

Leggi tutti i post di Il Panda Curioso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.